Articoli marcati con tag ‘meritevoli’

Chi ha paura della produttività e della meritocrazia?

martedì, 18 settembre 2012

Nel mondo del lavoro italiano ai migliori non si corrispondono salari e carichi di lavoro migliori ed ai peggiori non si corrispondono salari e carichi di lavoro peggiori.

Eppure, senza il contributo dei migliori, alcuna produttività si manifesterebbe.

Eppure, senza il contributo dei migliori, nessuna qualità esisterebbe.

Eppure, si continua a voler corrispondere tutti i lavoratori in eguale misura rispetto al cartaceo formativo, scolastico e universitario, senza andare mai a valutare e compensare l’effettiva produttività ed univocità comportamentale rispetto alle strategie imprenditoriali che sono a capo delle aziende e delle industrie italiane.

E qualcuno manifesta ancora sorpresa se il mondo del lavoro in Italia sai deceduto sotto il peso del suo stesso malessere?

E allora, mantenete pure tutti i raccomandati, i parassiti, i fannulloni, i pigri, gli indolenti, gli immeritevoli, i sindacalisti perditempo, gli svogliati, gli insoddisfatti, gli affatto innamorati del proprio lavoro, gli incuranti, i traditori, i detrattori, i vili, gli infamanti e gli incapaci, e continuate anche a corrispondere loro salari medesimi ai meritevoli, ai capaci, agli intraprendenti, agli amorevoli, ai vogliosi, ai soddisfatti ed agli innamorati del proprio lavoro, ai leali, ai corretti, ai coraggiosi, agli onesti ed ai meritevoli.

Continuate pure così, ed il fallimento del paese Italia premierà i vostri miserevoli sforzi.

Oppure corrispondete salari differenziati in base a produttività e merito.

Il mondo del lavoro a chi ama lavorare:

il resto a casa o a minor prezzo.

Gustavo Gesualdo
alias
Il Cittadino X

Il cretino merita, il mondo muore

lunedì, 4 giugno 2012

Il mondo tira avanti senza guardare ai problemi che, senza aver soluzione, lo porteranno a morte certa.

Decenni di moderazione drogata dal benessere hanno prodotto stuoli di classi dirigenti di perfetti idioti, preparando così il miglior terreno per il seme mafioso:

sembra tutto fatto apposta.

Il cretino merita, in questo mondo di idioti ed il mafioso ingrassa e si arricchisce.

E allora, morite pure da scemi e da mafiosi.

E’ quel che vi meritate.

Gutavo Gesualdo
alias
Il Cittadio X