Articoli marcati con tag ‘gruppo’

Chiuso il gruppo Facebook “I Fan di Sky Tg 24″

domenica, 29 agosto 2010

Ho deciso di chiudere questo gruppo su Facebook e di restituire libertà ai suoi 400 iscritti.
Ecco la mail che invio a tutti gli iscritti al gruppo:

Sky tg 24 non garantisce più quella libertà informativa che mi aveva spinto a fondare il gruppo “I Fan di Sky Tg 24″, gruppo al quale avete così cortesemente e nuomerosamente aderito.

Oggi sky tg 24 è divenuta la succursale del catto-comunismo, prendendo parte nella bagarre politica e dimenticando la terzietà cui un libero tg dovrebbe attenersi.

Ho quindi preso la decisione di chiudere questo gruppo, da me fondato in tutta sincerità, e da Sky tg 24 tradito, in tutta libertà.

Io, mi riprendo la mia libertà e vi restituisco la vostra.

Grazie.

Gustavo Gesualdo

Ecco il link al gruppo:

http://www.facebook.com/home.php?#!/group.php?gid=69467090107&ref=mf

P.S.
La cancellazione del fondatore da un gruppo Facebook, non comporta la cancellazione del gruppo stesso, per cui il gurppo potrebbe sopravvivere a se stesso, snaturato e riabilitato.
Snaturato dalla sua ispirazione fondatrice, riabilitato ad una esistenza che non merità più.

Salviamo la Nutella

giovedì, 17 giugno 2010

Siamo al ridicolo:
l’unione europea dichiara guerra alla Nutella, prodotto dell’azienda italiana Ferrero, azienda che ha appena ricevuto l’ennesimo riconoscimento mondiale per la qualità dei suoi prodotti.

Personalmente, se dovessi scegliere fra la Nutella e gli altri prodotti della Ferrero oppure questa unione europea, sceglierei sicuramente la Nutella.

Questa unione europea possono tenersela pure, visto che non cura affatto gli interessi delle famiglie e delle aziende italiane.

Sarà anche colpa della casta politica italiana, assolutamente silenziosa su questo argomento, ma se gli interessi italiani non li difendono i parlamentari italiani in ue, chi altri li dovrebbe difendere?

Son sicuro che la Ferrero e la Nutella riceveranno il sostegno dell’unico movimento politico autentico che esiste in questa Italia, l’unico movimento politico che difende gli interessi delle famiglie e delle aziende italiane:

la Lega Nord di Umberto Bossi.

E se la casta politica italiana non vuol più difendere il made in italy, ebbene la Lega difenderà sicuramente il made in Padania.

E poi, non venitemi a dire che difendere un tricolore significa difendere un paese, quando chi difende quel tricolore, non difende le aziende e le famiglie italiane.

Ciarlatani e parrucconi senza ne arte ne parte:
la difesa di un paese è tutelarne la sostanza, e non idolatrarne i simboli.

Ho fondato un gruppo su Fecbook intitolato “Salviamo la Nutella”:

http://www.facebook.com/group.php?gid=130956840261317&ref=mf

Se ci credete, iscrivetevi.

Post pubblicato in parte da Radio 24 la radio de “Il Sole 24 Ore”
al seguente link a partire dal minuto 2 e 35 secondi
http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?dirprog=Lettere a Radio24