Costa Concordia, Schettino, De Falco, Severgnini e la monnezza napoletana

La verità sul naufragio della Costa Concordia la racconta Beppe Severgnini Sul Financial Times.

Ma solo in parte.

Coscientemente Severgnini paragona la nave italia che affonda alla nave concordia, che affonda anch’essa nella irresponsabilità di uno stile di vita che appare sempre più determinate nell’affondamento del paese come della nave.

Sub coscientemente Severgnini associa la monnezza napoletana, la monnezza berlusconiana e le figure napoletane di de falco e di schettino, ma non affonda il colpo.

Lascia intendere ma non è preciso.

Soccorro a questa imprecisione del Severgnini.

Il comandante napoletano Schettino ha affondato la Concordia e messo in pericolo la vita dei passeggeri?

Sì.

Ma il comandante napoletano De Falco non ha ottemperato al suo dovere di vigilanza e di prevenzione, mettendo anch’egli, nelle sue omissioni, in pericolo la vita dei passeggeri del Concordia.

Sì.

Due facce della stessa medaglia:

l’irresponsabilità che uccide ed affonda la nave italia e la nave concordia.

Simultaneamente.

Senzadubbiamente.

Dove sono sul tavolo politico le soluzioni esecutive per:

la questione morale,
la sicurezza dei cittadini,
l’efficienza della pubblica amministrazione,
la selezione dei quadri dirigenti?

(clicca qui per vedere ed ascoltare il commento de Il Cittadino X su Youtube)

Gustavo Gesualdo
alias
Il Cittadino X
Guardare per credere.

Tag: , , , , , , , , ,

Lascia un Commento