Archivio di gennaio 2019

Cesare Battisti e trattativa stato-mafia: tutti i nodi vengono al pettine che li scioglie

lunedì, 14 gennaio 2019

Una latitanza durata 40 anni quella di Cesare Battisti

Una latitanza favorita e coperta dalla sinistra italiana e dai governi italiani, dalla sinistra francese e dai governi francesi, dalla sinistra argentina e dai governi argentini

Ma alla Casa Bianca ora c’è Donald J. Trump, in Argentina c’è Bolsonaro, In Russia c’è Putin e in Cina c’è Xi Jinping

La caduta verticale di Obama bin Clinton, Giustina, Maccarona e Meccherel preannuncia l’avvento di un nuovo mondo, di una nuova politica

Le sinistre globali e il mondo delle Fake News Media sono all’ultima fermata prima del dimenticatoio:

nessuno infatti vuol ricordare chi non ha governato o ha mal governato

In questo nuovo mondo c’è spazio per i Salvini, per i Le pen e per pochi altri coerenti politici, come Nigel Farage, che da solo ha cambiato l’indirizzo britannico, contro conservazioni e politiche piuttosto sinistre e buie

Eppur si muove

Il mondo gira

Un po di luoghi comuni e frasi celebri per dire cosa?

Che le sinistre globali hanno portato il mondo alla rovina

Che l’avvento di nuove politiche e nuovi politici taglia la strada a furbetti e idioti

Ecco cosa

Gustavo Gesualdo
alias
Il Cittadino X

Il Governo del Cambiamento e l’atmosfera astiosa ed odiosa

lunedì, 14 gennaio 2019

Come volevasi dimostrare

Le condizioni create dall’avvento di un governo impegnato nel cambiamento dello stato di fatto e di diritto dell’Italia da paese dei mafiosi e dei corrotti a paese che a schiena dritta combatte realmente le mafie e la corruzione e chiede rispetto ai paesi cosiddetti amici e che non sempre si sono comportati come alleati, amici, uniti, ebbene queste condizioni innovative si incontrano e/o si scontrano duramente con la conservazione di mancato governo, difesa e tutela dello stato italiano

La risposta da parte delle forze reazionarie della conservazione di modelli e stili del tutto incivili e antidemocratici include una serie di attacchi spropositati, sproporzionati, ingiustificati e portati con astio amarissimo e contenuti di odio

Il cosiddetto mondo delle Fake News Media reagisce al governo che mette termine a tutte le pacchie, compresa la loro

La partitocrazia tradizionale si ribella con odio e rabbia alla cancellazione di mafie e corruzione

Cosa accadrà?

Accadrà quel che è accaduto a Cesare Battisti:

i delinquenti, gli sleali, gli scorretti e i traditori finiranno i loro giorni in carcere, come è giusto che sia

Spargere odio e cercare la lite con continue aggressioni non li salverà

Nessuno li salverà

Men che meno io

Gustavo Gesualdo
alias
Il Cittadino X